5 commenti


  • NICOLA POLI

    o NICOLA POLI Ee per caso ho letto il tuo articolo sulla fotocamera Nikon d3200 articolo scorrevole e piacevole
    leggere, ma manca come fare funzionare praticamente e mamualmente la funzione della compensazione del diaframma e del tempo di esposizione per creare scatti
    per l’ HDR. Mi farebbe tanto piacere sapere come fare.
    Ringrazio di vero cuore per quello che andrai a fare per me e nel contemèpo ti invio i miei cordiali saluti.
    MIA E-MAIL : nicolapoli38@libero.it
    NICOLA POLI

    ottobre 25, 2014
  • NICOLA POLI

    SONO IN ATTESA DELLA RISPOSTA DEL MIO COMMENTO DI CUI SOPRA. ATTENDO FIDUCIOSO E NEL COMTEMPO INVIO I MIEI CORDIALI SALUTI.

    MIA E-MAIL : nicolapoli38@libero.it

    NICOLA POLI

    novembre 05, 2014
    • Giovanni Bassetto

      Ciao Nicola,
      Per fare delle foto con esposizioni diverse devi compensare l’esposizione.
      Per farlo devi premere il bottone con il quadratino metà bianco e metà nero e girare la ghiera. In questo modo aumenterai l’esposizione o la ridurrai.
      quindi: 1) metti la macchina sul cavalletto e scatti la prima foto con esposizione corretta. 2) cambi l’esposizione (per es. +1) e fai il secondo scatto 3) cambi di nuovo l’esposizione in modo contrario a prima (es. -1) e scatti l’immagine.
      Il mio consiglio è di fare 5 immagini: -2 -1 0 +1 +2.
      Fammi sapere se riesci!

      dicembre 15, 2014
  • Emilio

    Buonasera sg Giovanni
    Ho letto la sua descrizione della nikon d3200, e volevo chiederle alcune informazioni che l addetto del negozio non ha saputo rispondere.

    Volevo chiederle se con questa reflex è possibile scattare foto direttamente in bianco e nero o si possono solo modificare a posteriori?

    La ringrazio in anticipo per il tempo che le sottraggo.

    dicembre 15, 2014
    • Giovanni Bassetto

      Salve Emilio,

      Tutte le macchine di quel livello hanno la funzione per scattare il bianco e nero.
      Una piccola precisazione d’obbligo.
      Le macchine fotografiche hanno solitamente la possibilità di scattare il differenti formati, solitamente se ne scelgono due: JPG o RAW.
      Il JPG è un file già elaborato e di peso inferiore (i file sono solitamente 1 o 2 mb); in questo caso se dovesse scattare in bianco e nero non sarà più possibile recuperare le informazioni sul colore.
      il RAW invece raccoglie tutte le informazioni anche se si dice alla macchina di scattare in bianco e nero. Quindi quando poi si aprono sul compunter i file saranno a colori. Tutti i programmi di elaborazione delle immagini hanno la funzione per rendere in bianco e nero una fotografia. Quindi il mio consiglio è quello di scarrate sempre in RAW e poi elaborare gli scatti in post produzione, in questo modo il file risultante sarà sempre alla massima qualità.

      dicembre 15, 2014

Lascia un commento


Nome*

Email (non verrà pubblicata)*

Sito web

Commento*

Invia commento

© Copyright Giovanni Bassetto – Fotografo Milano - Tutto il materiale contenuto in questo sito è di proprietà di Giovanni Bassetto

Giovanni Bassetto
Via Lorenteggio 157
20146 Milano
email: giovanni@bassetto.it
tel: +39 347 1890945

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Servizio richiesto

Ulteriori note